giovedì 2 giugno 2011

Chi ci odia

In quanto dal paganesimo siamo venuti alla fede, non meravigliamoci se il mondo ci odia. Perchè nessuno che non sia passato dalla morte alla vita, ma sia rimasto nella morte, può amare quanti hanno abbandonato la tenebrosa dimora della morte per entrare nella dimora fatta di pietre vive, da cui irradia la luce della vita.
(Origene, Esortazione al martirio)

Nessun commento: