sabato 17 novembre 2007

Il Chassidismo Filosofia Ebraica

Giovanni Zenone
Il Chassidismo – FILOSOFIA EBRAICA
Prefazione di Massimo Introvigne


Recensione
Questo volume ripercorre la parte leggendaria e mitica di quello splendido capitolo della religiosità e del pensiero umano che fu il chassidismo del XVIII secolo. Grazie ad un linguaggio semplice e con molti riferimenti narrativi, si scopre il pensiero ebraico più ricco e affascinante: quello che si vive tra le comunità ortodosse chassidiche, e che qui è ricostruito a partire dall’opera di Martin Buber (Vienna 1878 – Gerusalemme 1965). Buber concepisce il chassidismo come un dialogo gioioso fra cielo e terra, come espressione di fede vissuta non intellettualisticamente o legalisticamente ma come santificazione del quotidiano. Nonostante i dubbi che sono stati sollevati sull’originalità storica di tutti Racconti dei Chassidim, l’opera di Buber si rivela come una miniera di sapienza in evoluzione, capace di restituire l’apertura alla trascendenza e alla metafisica all’uomo contemporaneo appiattito nel pensiero unico relativistico e razionalistico.
L’Autore
Giovanni Zenone (Verona, 1968) è dottore di ricerca in Filosofia, discepolo di Antonio Livi - il più grande specialista mondiale sul senso comune - docente di Religione Cattolica, Direttore di Fede & Cultura. Con l’Editore Cavinato ha pubblicato anche il volume Maritain, Gilson e il senso comune. Collabora da anni a vari periodici scientifici e divulgativi, tra i quali Sensus communis (An International Quarterly for Studies and Research on Alethic Logic) e Il Timone.
Nota breve
Saggio sull’ebraismo ortodosso, cultura, pensiero, spiritualità e sua proponibilità all’uomo moderno
Argomento: ebraismo
Pagine 160
Altezza 21
Larghezza 15
Tipo di copertina: brochure
Prezzo: € 16,00
Isbn:88-901570-0-3
acquista con una email all'Autore

1 commento:

Darla ha detto...

Good post.