Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2019

L'amore per la letteratura, per il linguaggio

Immagine
"L'amore per la letteratura, per il linguaggio, per il mistero della mente e del cuore che si rivelano in quella minuta, strana e imprevedibile combinazione di lettere e parole, di neri e gelidi caratteri stampati sulla carta, l'amore che aveva sempre nascosto come se fosse illecito e pericoloso, cominciò a esprimersi dapprima in modo incerto, poi con coraggio sempre maggiore. Infine con orgoglio". (John Edward Williams, Stoner)

Un capolavoro

Immagine
Ho appena finito l'ultimo libro del Card. Robert Sarah, un autentico capolavoro, come quello precedente (La forza del silenzio). Una diagnosi della crisi della Chiesa e della putrefazione del mondo senza sconti, ma nello stesso tempo una visione di fede carica di speranza e di amore a Dio e alla stessa Chiesa che a volte si è tentati di criticare, spesso con molte ragioni. Le parole di fede, di intensissima e travolgente spiritualità di questo cardinale africano sono un aiuto enorme alla mia vita e credo a quella di molti cristiani perplessi. Un libro che è una porta spalancata sul Cielo, attraverso la vita ordinaria della Chiesa, la Liturgia, la preghiera, il lavoro quotidiano, le difficoltà, le incomprensioni, le tribolazioni che vengono da dentro e da fuori. Il senso della vita è adorazione di Dio, essere una oblazione e offerta a Dio che si è donato a noi. "Non si tratta di andare in guerra. Non si tratta di denunciare i nemici. Non si tratta di attaccare o criticare. Si …

Il mio programma di apostolato e di vita

Immagine
La diagnosi che il Card. Sarah fa dei nostri tempi è terribile nel libro Si fa sera e il giorno ormai volge al declino. Quello che tuttavia più mi piace e mi aiuta nella mia vita personale e nel mio e nostro apostolato di Fede & Cultura è la cura che questo grande cristiano ci dà. Riporto un vero e proprio programma di vita e di apostolato che faccio mio integralmente e che è l'anima stessa di Fede & Cultura. Credo che possa essere di aiuto anche a chi legge queste righe.
Prof. Giovanni Zenone Ph.D. Direttore - Fede & Cultura
"Vi sono in Europa, al di là delle istituzioni che sembrano suicide e decadenti, anche veri e propri germi di rinnovamento. Ho conosciuto molte famiglie generose e profondamente radicate nella loro fede cristiana. Ho visto, inoltre, delle belle comunitarie religiose, fedeli e ferventi. Esse mi fanno pensare ai cristiani che, alla fine dell’Impero Romano, vegliavano sulla fiamma vacillante della civiltà. Desidero incoraggiarle. Voglio dire loro: la…