Atto di dolore

Oggi Mercoledì delle Ceneri è il giorno più adatto per questa mia lezione di commento alla preghiera dell'atto di dolore. In questo tempo di penitenza, preghiera intensificata, digiuno ed elemosina non dimentichiamo, prima di andare a coricarci, di recitare con tutto il cuore questa preghiera. Non sappiamo quando Dio ci chiamerà, meglio essere pronti con il cuore contrito e l'anima netta per non rischiare di finire al piano di sotto. Buon ascolto!

Commenti

Post popolari in questo blog

Sulle unioni omosessuali

Parlano (bene) del mio ultimo libro

Società democratica, relativismo e obiezione di coscienza