martedì 1 ottobre 2013

La guerra è in atto, gli orchi violentano

La violenza e la prepotenza degli orchi è ormai senza limite. Barilla costretto a umiliarsi per aver detto cose che tutti sanno e condividono è solo uno dei moltissimi esempi dello stupro della ragione di cui solo la bestialità satanica e belluina degli orchi è capace. L'Islam che la fa da padrone in casa nostra ne è un altro esempio. Ormai per capire la realtà e sperare nel domani è sempre più utile leggere Il Signore degli anelli. La guerra è in atto, molti moriranno fra i buoni, ma un piccolo resto, piccoli esseri insignificanti saranno la causa della rovina dell'impero di Sauron e del su complice Saruman. Leggete Tolkien e la Bibbia, pregate. Galadriel ci è vicina e ci guida, la vittoria è nostra!

2 commenti:

alex ha detto...

Barilla ha espresso un'opinione del tutto legittima; se poi ha ritenuto di dover fare un passo indietro e per questo umiliarsi . . . beh, poteva aver più coraggio e difendere le sue parole.

Emanuele Secco ha detto...

Sembrano gli annunci di Feudalesimo e Libertà.

E.

Arte sacra