mercoledì 26 dicembre 2007

Perseguitati perchè fedeli al Papa

"A volte si soffre e si muore anche per la comunione con la Chiesa universale e la fedeltà al Papa" ha detto oggi Papa Benedetto XVI, nel'Angelus di santo Stefano. Chi ha orecchie per intendere intenda.

Nessun commento: